Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Gosteli-Stiftung - Archiv zur Geschichte der schweizerischen Frauenbewegung

Strumenti personali

Tu sei qui: Home / CHI SIAMO / Fondatrice

Sezioni

Fondatrice

Marthe Gosteli è nata nel 1917 nel podere dei suoi genitori a Worblaufen vicino a Berna. Durante la II° Guerra Mondiale lavorava nella divisione stampa e radio dello Stato maggiore dell'Esercito. Dopo la guerra ha guidato il compartimento film del servizio di informazione dell'ambasciata statunitense a Berna.

A partire degli anni 60 ha messo la sua esperienza esclusivamente a servizio del movimento femminile. Negli anni compresi tra il 1964 e il 1968 presidiava l'Associazione per il voto femminile bernese. Di seguito è diventata Vice-presidente dell'Alleanza delle società femminili svizzere ASF. 1970/1971 occupava la carica del Presidente della Comunità di lavoro delle associazioni femminili svizzere per i diritti politici della donna. Grazie alla sua abilità di trattare con il Consiglio Federale, questa organizzazione ha contribuito essenzialmente all'approvazione del suffragio femminile a livello federale. Marthe Gosteli ha fondato l'Archivio della storia del movimento femminile svizzero e poi, nell'anno 1982, la fondazione Gosteli. Nel 1989 è stata premiata con il premio Trudi-Schlatter, nel 1992 con la "Burgermedaille" della città di Berna e nel 2008 con la medaglia d'argento al merito della Società di economia e di utilità pubblica del cantone di Berna. Nel 1995 le è stato conferito il titolo di dottoressa honoris causa dall'Università di Berna.

OGG

Consegna della medaglia d'argento al merito dalla Società di economia e di utilità pubblica del cantone di Berna

Azioni sul documento

This is Schools Diazo Plone Theme